Giuseppe Rigato

Private Banker - Fideuram

  • Amo interpretare la finanzia in maniera etica: l'unica garanzia per un futuro migliore.

    Per fare questo sarò al tuo fianco per prendere in consegna le tue esigenze, i tuoi obiettivi, i tuoi timori e personalizzare così al massimo la ricerca di protezione e di rendimento del tuo patrimonio.

    “L'esperienza è il tipo di insegnante più difficile. Prima ti fa l'esame, poi ti spiega la lezione”

    Oscar Wilde
  • Dopo 30 anni di esperienza in finanza ho capito che Oscar Wilde aveva ragione.. l'ESPERIENZA nel mio lavoro, che è soprattutto la gestione del patrimonio, è di fondamentale importanza.

    Lavorare nel comparto finanziario è ed è stato sicuramente impegnativo e per questo mi hanno sempre attratto le sfide costruttive.
    Non toglierei nulla a ciò che ho fatto fino ad oggi perchè queste sfide mi hanno reso la persona, il professionista che sono diventato.

    Le situazioni belle mi hanno insegnato ad amare la vita ed il lavoro, quelle brutte mi hanno insegnato a saperle vivere.
  • Mi occupo ogni giorno della gestione dei patrimoni finanziari ed immobiliari dei clienti, siano essi privati o aziende, ricercando soluzioni negli ambiti fiscale, giuridico, immobiliare e previdenziale, consentendomi di offrire un servizio integrato.

    Per questo mi avvalgo del mio team e di professionisti specializzati sul territorio. La gestione di portafogli, la protezione dei risparmi, la pianificazione previdenziale e il controllo del rischio sono tra le attività fondamentali.

    La sensibilità verso il tema dell'educazione finanziaria, tanto sentita oggi, e la curiosità verso i nuovi mezzi di comunicazione mi porta ad occuparmi di passaggi generazionali ed aziendali e per questo di giovani che necessitano di costruire il loro futuro finanziario.

    In questo senso penso che sia importante tenere aperta la mente perchè il mondo è destinato a cambiare.

  • Ho sempre pensato che nel mio lavoro sia importante seguire con coraggio il nostro cuore e le nostre intuizioni.

    Il cliente è prima di tutto una persona che si rivolge a me e che mi considera un punto di riferimento sempre importante e affidabile. Ricordo che rare sono le persone che usano la mente, poche coloro che usano il cuore e uniche coloro che usano entrambe.

Demo